Come bilanciare il carico Apache

October 30

Come bilanciare il carico Apache


Apache offre un pacchetto software gratuito per gestire il proprio server Web. I server Web diventano più affidabili, tuttavia, quando si utilizzano più server per fornire lo stesso sito web. In questo modo, i visitatori possono sperimentare tempi di caricamento più veloci perché la loro richiesta viene inviata al server meno gravati. Più server offrono anche maggiore resilienza in caso di un crash del server. Come suggerisce il nome, il bilanciamento del carico bilancia il carico di lavoro tra più computer. Si può coinvolgere qualsiasi numero di server - da due a 200. Con più server, si ottiene un più veloce, il sito web più resistente.

istruzione

1 Collegare tutti i server alla rete. Assicurarsi che tutti gli elementi possono parlare tra di loro attraverso la rete mediante l'emissione di comandi ping.

2 Attiva a livello di trasporto software bilanciamento del carico sui server di distribuzione. Su installa Linux, questo viene indicato come server virtuale IP o IPVS. Esso consente ai server di controllare le sessioni di connessione Web individuali.

3 Installa "Ultramonkey" o di un simile protocollo di standby sui server di distribuzione. Questo consente di configurare ogni server di distribuzione di emettere regolarmente un segnale "battito cardiaco" per l'altro, permettendo di intensificare e servire una richiesta di bilanciamento del carico nel caso in cui l'altra non riesce.

4 Configurare il bilanciamento del carico per ciascuno degli indirizzi IP dei singoli server Apache. In carico scimmia, questo viene fatto modificando il file "ldirectord.cf". Potrai anche configurare un ulteriore indirizzo IP virtuale. Questo è l'indirizzo di un cliente al di fuori utilizzerà quando si richiede una pagina Web dal cluster di server.

5 Configurare la sincronizzazione tra le directory web pubblici di ciascuno dei vostri server Apache. Questo farà sì che lo stesso sito web è offerto, indipendentemente da quale server web viene utilizzato. Linux utilizza lo strumento "rsync" per svolgere questa funzione.

6 Configurare ogni server Apache di accettare le richieste di pagine Web in entrata destinate per l'indirizzo IP virtuale che è stato istituito nel passaggio 5.

Consigli e avvertenze

  • Per creare ancora più forte resilienza tra i server Web, prendere in considerazione il bilanciamento tra i server ubicati in siti fisici separati. In questo modo la pagina Web continuano di essere servito, anche in caso di una grave mancanza di corrente in uno dei siti.
  • Per le pagine Web dinamiche, è necessario considerare anche come si intende il bilanciamento del carico e la sincronizzazione server di database separati (MySQL, ecc).
  • Stabilire una qualche forma di sistema di monitoraggio, sia automatico o manuale, per verificare la brughiera dei server di distribuzione. Se non si esegue questa operazione, il fallimento di un server in ultima analisi, rimane inosservato fino a quando l'altro si riesce, con conseguente tempi di inattività.