Tipi di Internet Explorer Mime

November 2

Tipi di Internet Explorer Mime


A Multipurpose Internet Mail Extensions (MIME) o il tipo di supporto di Internet è composto da due parti: un tipo principale e un sottotipo. Essi possono anche avere parametri che danno ulteriori informazioni sul tipo MIME, e tutti i tipi MIME che iniziano con una X sono tipi non-standard in quanto non sono registrati con la Internet Assigned Numbers Authority (IANA). Internet Explorer è un browser prodotto da Microsoft, e riconosce solo determinati tipi MIME.

Testo

Un MIME di testo è il principale tipo di MIME per tutto ciò che si può leggere senza l'assistenza di un computer. Ci sono cinque sottotipi principali di tipi MIME di testo: semplici, eXtensible Markup Language (XML), HyperText Markup Language (HTML), Rich Text Format (RTF) e scriptlet. Il sottotipo testo normale si riferisce a dati che non hanno alcuna o molto poco formattazione, e di solito è solo American Standard Code for Information Interchange (ASCII) del testo. HTML e XML sottotipi si riferiscono alle lingue utilizzate per la creazione di pagine web. Rich Text Format è un formato di testo che è stato creato dalla Microsoft Corporation specificamente per i documenti di Microsoft. Scriptlet è anche un altro formato di Microsoft, ed è parte del linguaggio di scripting di Windows.

Immagine

L'immagine è un altro principale categoria di tipo MIME, e si riferisce alle immagini memorizzate all'interno di una pagina web o un documento. Questo tipo comprende tutti i principali tipi di immagine, tra cui Joint Photographic Experts Group (JPEG), Bitmap (BMP), Tagged Image File Format (TIFF), Graphics Interchange Format (GIF) e le reti grafica portatile (PNG), che è simile a un immagini BMP. In Internet Explorer, la sottocategoria di default per le immagini JPEG è pjpeg al contrario di jpeg. In Internet Explorer 7 e versioni successive, immagini PNG sono in una delle due categorie predefinite: png o non standard x-png. Altre categorie di immagini non standard sono i seguenti: x-EMF (Enhanced Metafile), X-JG (America Online Johnson-Grace file di comprimere) e x-WMF (Windows Metafile Format).

Audio

Ci sono quattro principali categorie audio: base, medio, wav e x-AIFF. La sottocategoria di base è per i file audio generici o Unix. Unix è un sistema operativo libero che esiste dal 1960. La sottocategoria metà è per il Musical Instrument Digital Interface (MIDI) file, e si può trovare solo questo tipo MIME in Internet Explorer 7 o versioni successive. Il tipo di wav è per Waveform Formato file audio, che è il formato audio predefinito per i prodotti Microsoft, tra cui Windows Media Player. È inoltre possibile utilizzare questo tipo MIME per la modulazione pulse-code (PCM) file audio, che permette di creare audio digitale di segnali analogici. Il formato non standard x-AIFF è sia per i file audio Macintosh o il formato del file di interscambio audio (AIFF), che consente di memorizzare informazioni audio per computer e dispositivi audio.