Funzioni personalizzate fai da te a WordPress

April 6

Funzioni personalizzate fai da te a WordPress


WordPress è costruito su PHP e MySQL, il che significa che è possibile aggiungere funzioni PHP per i vostri temi proprio come si farebbe per una pagina Web normale. Quando si crea una semplice funzione che emette solo testo o numeri calcolati, tutto ciò che serve a "correre" la funzione nel tuo blog è una breve chiamata a tale funzione in uno dei file di modello del vostro tema. funzioni più complesse sono possibili per i programmatori già familiarità con la programmazione PHP.

istruzione

1 Aprire il file functions.php per il tema WordPress in un editor di codice o Notepad. È possibile trovare i file in tema wp-content / / themes /. Aggiungere il nuovo codice PHP al fondo della functions.php, ma fare in modo che il PHP tag di chiusura - ">?" - È l'ultima riga di codice in quel file.

2 Iniziare la funzione PHP in questo modo:

Funzione name_of_function () {

}

Cambiare "name_of_function" al nome che si desidera utilizzare.

3 Scrivere il codice della vostra funzione tra le parentesi graffe che seguono il nome di vostra funzione. Questo è il codice che verrà eseguito ogni volta che si chiama dall'interno uno dei file di modello del vostro tema. Ad esempio, è possibile scrivere una funzione per contare fino a dieci in questo modo:

Funzione count_to_ten () {

for ($ i = 1; $ i <= 10; $ i ++) {

echo $i;

}

}

Il codice di cui sopra non fa nulla di utile, ma si può vedere qui come scrivere una funzione sintassi di PHP.

4 Chiamate il vostro nuova funzione in uno dei file di modello del vostro tema in cui si desidera farlo funzionare. Ad esempio, contare fino a dieci sulla pagina di indice del tuo blog aggiungendo il seguente codice index.php:

<? Php count_to_ten (); ?>

Consigli e avvertenze

  • Creazione di un "comprende" cartella all'interno i file della cartella e il luogo PHP del tema contenenti funzioni in quella cartella. Aggiungere "require_once ( 'includes / name_of_file.php');" in functions.php. Questo metodo offre una migliore organizzazione per le funzioni.
  • Errori nel codice PHP creeranno errori "schermo bianco" che si bloccano da login a WordPress. Per questo motivo, il backup dei file tema prima di lavorare su di loro e ri-caricare il tema, se non è possibile ottenere in WordPress.