Fai da te Old Photo Restoration

March 4

restauro fotografico usato per essere qualcosa che aveva bisogno di un esperto per fare. Lei non vorrebbe essere al lavoro su un fragile, vecchio, foto one-of-a-kind e rovina, quindi è necessario per portarlo ad un esperto nel campo. Con l'avvento di immagini digitali, questo non è più vero. Non dovrà lavorare sull'originale, ma su una copia digitalizzata. Mentre ogni progetto di restauro è diverso, ecco come iniziare.

Nozioni di base

Eseguire la scansione del vecchio foto danneggiato o prendere una immagine ad alta risoluzione di esso con la fotocamera digitale. Salvare il file. Come per qualsiasi progetto in Adobe Photoshop (È anche possibile fare questo in Photoshop Elements), la prossima cosa da fare è Open (cliccare su "File" e poi "Open") l'immagine digitale, quindi salvare una copia (cliccare su "File" e " Salva come"). I lavori per la copia. Successivamente, i toni come si farebbe con qualsiasi altra immagine. Potreste essere sorpresi di quanto tonalità automatica farà a chiarire la vostra immagine prima di ottenere qualsiasi ulteriore. In caso contrario, utilizzare un Nuovo livello di regolazione (click "Layer" e poi "Nuovo livello di regolazione", quindi "livelli") per i toni in modo più accurato. Salvare l'immagine.

correzioni minori

Ora che avete un immagine ben tonica, la prossima cosa da fare è creare un nuovo livello (cliccare "Layer" e poi "Nuovo" quindi "Layer da sfondo") e fissare la polvere e graffi minori (fare clic su "Filtro", allora " Noise ", quindi" polvere e grana "). Questo si prenderà cura di alcuni dei problemi nella foto, ma attenzione a non usare troppo o si perderanno dettagli e nitidezza. Se l'immagine ha solo danni di lieve entità, questa correzione potrebbe essere sufficiente. In caso contrario, ci sono altri strumenti che possono aiutare.

La guarigione e la clonazione

Due strumenti che si intende utilizzare spesso nel progetto di restauro sono il Pennello correttivo al volo (fare clic su "Spot Healing Brush Tool" sulla barra degli strumenti laterale, quella che si presenta come un cerotto) e lo strumento timbro clone (clic sul pulsante "strumento timbro clone "sul lato barra degli strumenti. Si presenta come un timbro di gomma). Il Pennello correttivo utilizza pixel circostanti un'area di "guarire", quella zona. È possibile fare clic su una macchia e andrà via, oppure si può dipingere con lo strumento per ottenere una zona più ampia. Esaminare la zona dopo ogni scatto per accertarsi che non lascia qualcosa che non assomiglia parte della foto. Se si ottiene qualcosa che non ti piace, l'uso passo indietro (clicca su "Modifica" e poi "Passo indietro") per annullare l'ultimo passaggio. Lo strumento timbro clone funziona copiando pixel da un'area si designa (tenere premuto il tasto Opzione per Mac, tasto Alt per Windows, e fare clic sulla zona che si desidera "Clone"). Con questo strumento, è possibile ripristinare le aree intere basate sulle aree circostanti, anche se parte della foto è mancante.