Come salvare un array in Python

July 17

Come salvare un array in Python


Quando avete bisogno di una variabile che fa riferimento a un insieme di dati con più di un membro, è necessario un array. Un array è un tipo di struttura dati in cui i membri sono parte di un elenco numerato, e gli elementi può essere strappato questo elenco aggiungendo un indice variabile, a partire da 0. Un array può essere predeterminata, oppure può essere memorizzata in un file di testo separato, ordinato e inserito nel programma.

istruzione

1 Aprire l'ambiente di sviluppo integrato di Python, e scegliere "File" e "Nuova finestra." Nella nuova finestra digitare la seguente matrice:

roba = [ "Jumbo", "Ciao", "gambero", "mondo"]

array Python sono sempre visualizzati tra parentesi; stringhe di caratteri sono sempre compensate da virgolette e le virgole.

2 Inserire il comando di stampa con il nome della matrice e le seguenti indici:

stampa (roba [1])

stampa (roba [0])

stampa (roba [2])

Salvare il file come "array1.py."

3 Vai al menu IDLE e selezionare "Esegui" e "Run Module". La finestra di shell IDLE dovrebbe sollevarsi e visualizzare il seguente:

Ciao

Jumbo

gamberetto

Consigli e avvertenze

  • Python può aprire un file di testo esterno con la funzione open (); i dati del file esterno possono essere inseriti in un array con il metodo .Append.