Come costruire un dizionario in Python

February 28

Un dizionario è uno dei tipi di oggetti Python che sembra insolito per i programmatori non-Python. Un dizionario è un tipo di oggetto noto come "mappatura" - una collezione di altri oggetti, memorizzati dalla chiave anziché da sequenza o posizione relativa. I dizionari sono mutabili, possono essere modificati in atto, e possono crescere e ridursi a seconda delle necessità. A questo proposito, sono simili alle liste.

istruzione

1 Avviare uno script Python, sia in un editor di testo, usando IDLE, o nella riga di comando.

Per avviare uno script Python utilizzando un editor di testo, come Emacs, Vim o TextWrangler, avviare l'editor e creare un nuovo file. Salvare il file come "dictionary.py" e iniziare a digitare.

Per creare un nuovo script con IDLE (built-in ambiente di sviluppo, aperta IDLE. Su un Mac, fare clic su "Applicazioni", seguito da "Python 2.x" e poi "IDLE". In Windows, fare clic sul menu "Start" di Python . Fai clic su "Programmi", seguito da "Python 2.x" e poi "IDLE (GUI Python.)"

Per avviare Python da riga di comando, è sufficiente digitare "python" al prompt dei comandi.

2 Creazione di un dizionario. I dizionari sono costruiti utilizzando le parentesi graffe ({}) e due punti. Come esempio:

D = { 'cibo': 'spam', x: 'quattro', 'colore': 'rosa'}

3 Ricordiamo i valori del dizionario con i tasti corrispondenti. Per continuare l'esempio,

stampa D [ 'cibo']

ritorna

"spam"

4 Modificare le voci del dizionario in base alla chiave. È possibile digitare

D [ 'colore'] = 'blu'

e il tasto "colore" in D cambierà di conseguenza. Si può anche digitare

D [ 'quantità'] = 'cinquanta'

e D si aggiorna per includere una chiave denominata "quantità" con il valore "cinquanta".