Come fare un sito Web 2.0

June 4

Come fare un sito Web 2.0


Un decennio fa, i visitatori del sito non hanno potuto fare altro che visualizzare il contenuto che è stato visualizzato a loro. Siti web di oggi, come ad esempio i social network o blog, hanno lo scopo di dare ai visitatori l'opportunità di interagire attivamente e esprimere i loro pensieri l'uno all'altro. Questo è ciò che si intende per "Web 2.0". Se si vuole avere una piattaforma in cui è possibile inviare contenuti e sviluppare una comunità di persone intorno a quella dei contenuti, è essenziale che si sa come fare un sito web 2.0.

istruzione

1 Registrati per un nome di dominio. Vai a un sito web società di hosting per fare questo, come GoDaddy.com o HostGator.com. Digitare il nome di dominio che si desidera e vedere se è ancora disponibile. Continuare a digitare nei nomi di dominio fino a trovare quello che è disponibile. Selezionare il nome di dominio desiderato e registrarsi per acquistarlo.

2 Acquista hosting per il nome di dominio che avete registrato per. Verificare i piani di hosting per le funzioni differenti. Più costosi piani di hosting avranno più caratteristiche come ha la possibilità di avere un numero illimitato di domini per un account di hosting o che hanno un numero verde gratuito con un account di hosting.

3 Iscriviti per piattaforma di pubblicazione. Il modo più veloce e più facile fare un sito web 2.0 è attraverso una piattaforma di pubblicazione di blogging. Ad esempio, WordPress.org è una piattaforma che può essere utilizzato come un sistema di gestione dei contenuti completa, che consente di installare migliaia di plugin, widget e temi. Quindi, se si desidera aggiungere un Facebook interattivo, Twitter o icona RSS al vostro sito, utilizzando una piattaforma di pubblicazione di blogging come WordPress può aiutare ad integrare l'aspetto grafico di un sito web 2.0 molto rapidamente.

4 Collegare la piattaforma di publishing con il servizio di hosting. Sarà necessario fare questo per memorizzare tutti i tuoi contenuti in una zona che ospita in modo che è possibile visualizzare tutti i file in seguito. Contattare il rappresentante di hosting per aiutare a impostare il vostro database MySQL, che collegherà la tua piattaforma di pubblicazione con il servizio di hosting.

5 Aggiungere Web 2.0 al tuo sito web. Inizia andando al vostro WordPress Dashboard per vedere quali caratteristiche è possibile aggiungere su. Ad esempio, fare clic su "Aspetto", "installare temi", "Trova Themes" e selezionare una delle centinaia di temi disponibili per installare e attivare. Vai a "Plugins", "Aggiungi nuovo", e digitare parole chiave come "Facebook" o "Twitter" per trovare i plugin che offrirà il sito supporto sociale mediale.

6 Iscriviti per un servizio di feed RSS e integrare RSS Feeds nel tuo sito web per ottenere l'URL del tuo feed e di metterlo in WordPress Syndication. Con l'URL del feed i visitatori possono tenersi aggiornati con i contenuti tramite un lettore RSS.

7 Salvare tutte le opzioni e premere il pulsante "Pubblica" quando hai finito.