Come risolvere Ubuntu Grub Error 17 in Windows XP

April 30

Gran Unified Bootloader (GRUB) è un'applicazione bootloader che permette all'utente di selezionare il sistema operativo di avvio da un elenco dei sistemi operativi installati quando si accende il computer. GRUB è il bootloader predefinito per il sistema operativo Ubuntu. Esso consente all'utente di scegliere tra Ubuntu, Windows XP e altri sistemi operativi installati quando si avvia il computer. GRUB Errore 17 è un errore comune che si verifica quando GRUB è in grado di trova la partizione che contiene l'applicazione di GRUB. Questo problema si pone regolarmente quando Windows XP viene installato dopo Ubuntu. Reinstallare GRUB è un modo sicuro per risolvere l'errore 17.

istruzione

1 Inserire il CD di installazione di Ubuntu.

2 Riavviare il computer.

3 Cambiare il dispositivo di avvio su CD / DVD-ROM dal BIOS di sistema o accedendo al menu di avvio. Il computer indica come accedere al menu del dispositivo BIOS o di avvio alla parte inferiore dello schermo al momento dell'accensione.

4 Salvare le impostazioni di avvio e riavvio.

5 Selezionare "Prova Ubuntu senza modificare il computer". Questo lancia Ubuntu in modalità Live CD.

6 Avviare Terminal selezionando "Applicazioni", "Accessori" e poi "Terminal".

7 Digitare "sudo grub" e quindi premere "Invio".

8 Tipo "root (hd0,0)" e premere "Invio". Se GRUB è stato installato su un disco rigido o una partizione diversa, è necessario modificare "hd0,0" per riflettere il disco rigido che contiene GRUB. Essere sicuri che questi cambiamenti si riflettono nel passaggio 9 pure.

9 Tipo "setup (hd0)", quindi premere "Invio".

10 Digitare "exit" e premere "Invio". GRUB è ora reinstallato e l'errore dovrebbe essere risolto quando si riavvia il computer.