Come utilizzare le soluzioni grafiche per Modelli Lineari di programmazione

June 16

Come utilizzare le soluzioni grafiche per Modelli Lineari di programmazione


Programmazione lineare è un campo molto complesso della matematica utilizzati nei computer, affari, ingegneria e fisica. Risolvere i problemi in campo può essere molto difficile o molto facile. Il livello di difficoltà dipende dal tipo di problema e il numero di variabili. Con graficamente problemi di programmazione lineare, vi date una rappresentazione visiva del problema, rendendo le soluzioni apparente e, in alcuni casi, più senso. Inoltre, per imparare a usare le tabelle di dati e soluzioni grafiche, vi date più dati con cui lavorare e una maggiore possibilità di trovare la o le soluzioni.

istruzione

1 Scrivete i dati del problema in un grafico. Capire qual è il problema sta chiedendo. Determinare i limiti posti sul problema. Separare le incognite e le soluzioni, l'assegnazione di una variabile a ogni sconosciuto.

2 Utilizzare i dati per creare un'equazione per ogni riga della tabella. Ogni equazione deve contenere tutte le variabili dalla sua fila. Ogni variabile sarà soggetto alle limitazioni poste sul problema.

3 Come utilizzare le soluzioni grafiche per Modelli Lineari di programmazione

Tracciare la curva di ogni variabile un asse.

Creare un grafico utilizzando ciascuna variabile come asse.

4 Tracciare ogni equazione sul grafico. Dal momento che i dati è lineare, è possibile tracciare due punti da ogni equazione e collegarli in una linea.

5 Utilizzare le linee sul grafico a trovare lo spazio soluzione del problema. Lo spazio soluzione è l'insieme di tutte le possibili risposte entro i limiti di un problema, quindi lo spazio soluzione per un cerchio di raggio uno in cui la soluzione deve essere inferiore a un è tutti i punti all'interno del cerchio ma non compreso il contorno.

6 Trova i punti d'angolo del set soluzione e determinare le coppie ordinate rispetto agli assi.

7 Inserire le coordinate di ogni punto d'angolo nella funzione iniziale (oggettiva). Le soluzioni più grandi e più piccoli producono i valori massimi e minimi della soluzione spazio rispettivamente.

Consigli e avvertenze

  • Alcuni sistemi di computer algebra offrono capacità grafiche.