Come ottenere un filtro passa-banda per cui lavorare in LabVIEW

December 15

Come ottenere un filtro passa-banda per cui lavorare in LabVIEW


LabVIEW è un pacchetto software, prodotto da National Instruments per la programmazione rapida in un ambiente visivo. LabVIEW contiene funzioni pre-fatti chiamati strumenti virtuali o VI, che sono cablati agli ingressi e alle uscite. Un filtro passa-banda è un metodo di filtraggio di un segnale ad includere solo una certa gamma di frequenze. LabVIEW include un filtro passa-banda versatile VI.

istruzione

1 Individuare il VI passa-banda filtro sulla tavolozza "dei dati pre-elaborazione" in ambiente di programmazione LabVIEW.

2 Collegare il "errore" e "errore fuori" nodi a qualsiasi VI prima e dopo il filtro passa-banda VI nel flusso del programma. Questo è importante per individuare errori che possono verificarsi nel programma.

3 Collegare il segnale di ingresso per il "segnale di stimolo" nodo. Il segnale può essere sia un tipo di dati di forma d'onda, che contiene i valori in bundle dati e punti di tempo corrispondenti, o due array in virgola mobile a separati che contengono il segnale di stimolo e risposta. Se si utilizzano due array separati, è anche necessario collegare un ingresso in virgola mobile contenente la frequenza di campionamento in hertz.

4 Collegare floating point ingressi alla "frequenza di taglio basso" e "alto cutoff freq" per definire i punti finali del vostro filtro passa-banda. I valori sono in hertz.

5 Collegare il "segnale di stimolo out" e "risposta del segnale out" di indicatori adeguati per monitorare gli effetti del filtro passa-banda o collegarsi a qualsiasi successiva VI per ulteriori elaborazioni. Il segnale di stimolo è una copia di input, ed il segnale di risposta è il segnale passa-banda filtrato.

Consigli e avvertenze

  • Facoltativamente, comprende un ingresso intero per modificare l'ordine del filtro passa-banda. L'ordine del filtro di default è di sei.
  • Il VI filtro passa-banda è inclusa nel toolkit "Identification System".