Come fare un grafico in Microsoft Word

September 22

Come fare un grafico in Microsoft Word


Microsoft Word 2013 non solo consente di digitare e formattare il testo per i documenti, ma include elementi grafici per trasformare quel testo in immagini che aiutano i lettori veramente visualizzare la tua scrittura. Per aggiungere grafici nei file, scorrere un grafico creatore personalizzato che visualizza le informazioni, senza dover aprire un altro programma software. I grafici sono disponibili per le varietà di dati, dai punti di single-trama a più linee disperde e bar.

istruzione

1 Fare clic sulla scheda "Inserisci", quindi fare clic sul pulsante "Grafico" nella sezione delle illustrazioni per aprire la finestra "Insert Chart" pop-up.

2 Selezionare il tipo di grafico da aggiungere al documento, come ad esempio un grafico a torta o grafico a barre. Fare clic sulle opzioni, che variano per ogni grafico, come ad esempio uno sguardo 2-D o 3-D.

3 Fare clic su "OK" e Word aggiunge un grafico con punti dati generici al documento. Si noti che il "grafico in Microsoft Word" finestra si apre, anche, che è in realtà una finestra di Microsoft Excel.

4 Modificare i punti dati generici nel "grafico in Microsoft Word" finestra con il vero i dati per il grafico. È possibile incollare nella finestra o digitare i dati. Durante la digitazione, Word regola il grafico in modo da riflettere i nuovi dati.

5 Modificare le altre opzioni del grafico, come ad esempio la tabella di segnaposto nome titolo e l'asse nomi, per soddisfare i requisiti del documento.

6 Rivedere le opzioni nella scheda verde grafico Strumenti e nastro per le funzionalità di personalizzazione aggiuntive. Questa scheda appare solo quando un grafico viene cliccato. Se si fa clic fuori dal grafico, il nastro scompare finché non si sceglie di nuovo il grafico.

7 Scorrere gli stili di grafico, in cui è possibile personalizzare il grafico della Parola di colori predefiniti, caratteri e layout. È inoltre possibile aggiungere opzioni al grafico, come le etichette e le percentuali.

8 Chiudere il "grafico in Microsoft Word" finestra per rimuoverlo dalla pagina e tornare al documento di Word. Fare doppio clic sul grafico in qualsiasi momento per ri-aprirlo.

Consigli e avvertenze

  • Se si dispone già di un grafico, tra cui uno che hai fatto in Excel, è possibile portare in Word. Fare clic sulla scheda "Inserisci", quindi fare clic sul menu "Oggetto". Questo pulsante non è etichettato, ma è una piccola finestra blu nella sezione Testo del nastro. Scegliere "oggetto" dal menu a discesa e fare clic sulla scheda "Crea da file". Individuare dove il grafico viene memorizzato come un foglio di calcolo di Excel e fare doppio clic per aggiungere al documento di Word. Se è stato salvato il grafico come immagine indipendente, fare clic sulla scheda "Inserisci", fare clic sul pulsante "Immagini", individuare il file grafico e fare doppio clic su di esso per inserirlo nella pagina.
  • È anche possibile fare un grafico da una tabella con dati numerici già nel documento di Word. Selezionare l'intera tabella, quindi fare clic sulla scheda "Inserisci". Fare clic sul pulsante "Object" sul nastro per aprire la finestra "Oggetto". Fare clic sulla scheda "Crea nuovo" e scorrere fino a "Microsoft Graph Chart." Fare clic su "OK" e viene inserito il grafico con i dati al suo interno. È quindi possibile apportare modifiche al grafico come illustrato sopra.
  • Queste istruzioni sono scritte per Microsoft Word 2013 utenti. Prima o dopo le versioni del software possono comportarsi in modo diverso.