internetworking Protocol

March 18

internetworking Protocol


Il protocollo di internetworking termine è un termine generico che si riferisce a una suite completa di molteplici protocolli di comunicazione che lavorano insieme per mantenere una sessione di comunicazione Internetwork. Come descrive il nome, si tratta di un protocollo di comunicazione, o un insieme di norme e regolamenti di comunicazione, che viene utilizzato quando la comunicazione tra due differenti dispositivi / computer situato in reti diverse avviene. Internetwork a base di comunicazione è implementato a livello globale al fine di conseguire l'integrazione delle reti e delle comunicazioni di dati. Il protocollo di internetworking più comunemente usati e ampiamente è TCP / IP (Transmission Control Protocol / Internet Protocol), che può essere indicato come la spina dorsale della rete globale di reti, o su Internet.

Breve storia

Il concetto di comunicazione tra le diverse reti indipendenti si è evoluta con l'attuazione privata iniziale di reti di computer nelle forze armate degli Stati Uniti. DARPA (Defense Advanced Research Project Agency) per primo ha sviluppato una suite di protocolli nel 1973, che può essere indicato come il primo protocollo di internetworking. Dopo di che, diverse trasformazioni e le riforme sono state fatte nella architettura del protocollo di internetworking protocolli da parte degli scienziati come Robert E. Kahn e Vinton Cerf, durante il periodo di 1975 al 1982. Infine, nel 1985, il protocollo TCP / IP è stato ufficialmente commercializzato come uno standard globale delle comunicazioni internetwork da parte dello IAB (Internet Architecture Board), un evento che ha segnato l'attuazione a livello mondiale di internetworking protocolli.

Importanza

suite protocollo di internetworking sono di grande importanza per tutte le reti di computer del globo. Non importa quanto grande o estesa la rete è, c'è sempre la necessità di comunicare con reti esterne per scambiare diversi tipi di informazioni. Dopo lo sviluppo di Internet, TCP / IP, il protocollo primario internetworking in uso oggi, è diventata una necessità da distribuire su applicazioni di comunicazione e dispositivi. Inoltre, questo protocollo fornisce un modo standard di integrare diverse reti di computer (con diversi dispositivi e procedure) che è accettato e incorporati a livello globale.

protocollo di Architettura

La suite TCP / IP contiene due protocolli di base per stabilire sessioni di comunicazione tra due dispositivi / computer che operano in reti diverse. Questi protocolli, Transmission Control Protocol (TCP) e Internet Protocol (IP), portano più diversi sotto-procedure sotto la loro architettura. TCP definisce il modo con cui le applicazioni di comunicazione possono comunicare tra loro, mentre IP fornisce un quadro di comunicazione tra dispositivi di rete. Inoltre, altri protocolli minori ma importanti incorporate all'interno di TCP / IP includono UDP (User Datagram Protocol), ICMP (Internet Control Message Protocol), DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol), BGP (Border Gateway Protocol) e HTTP (Hypertext Transfer Protocol).

Livelli operativi

protocolli di internetworking operano sotto una struttura logica predefinita di strati, che svolgono compiti diversi step-by-step. Questo modello di "operazioni a strati" è adatto per la creazione di differenze tra le operazioni di comunicazione, semplificando in tal modo il complesso processo di scambio di dati Internetwork. In questa procedura, il livello di applicazione delle offerte TCP / IP con la creazione di uno scambio di dati quadro logico tra due applicazioni (software); il livello di trasporto gestisce il flusso dei pacchetti di dati tra due dispositivi comunicanti / computer; il livello Internet identifica gli indirizzi di trasmissione e ricezione per il trasferimento dei dati; e il livello di collegamento svolge le procedure per la gestione dei dispositivi di rete fisici e il loro indirizzamento.

funzionamento generale

protocolli di internetworking danno un modo molto completo di stabilire una sessione di comunicazione tra due nodi di rete. In questo modo, i dati inseriti dall'utente viene prima convertito in bit digitali e integrati con un pacchetto che contiene entrambi gli indirizzi trasmettitore / ricevitore. Dopo di che, il destinatario o la rete previsto è richiesto per stabilire una sessione e previo accordo, i dati vengono trasferiti al destinatario e un riconoscimento viene inviato di nuovo al trasmettitore. In questo modo, la comunicazione diventa sia fisica e logica, impiegando sia software che hardware componenti contemporaneamente. Questa procedura viene ripetuta ogni volta due utenti finali in diverse reti tentativo di comunicare tra loro.