Come installare Boost su un Mac

November 8

Come installare Boost su un Mac


Se siete interessati a lavorare nel linguaggio di programmazione C ++, si potrebbe preferisce installare le librerie Boost C ++ sul vostro Mac. I programmatori usano le librerie Boost per aiutarli a sviluppare rapidamente applicazioni. Boost è un software gratuito che chiunque può scaricare da utilizzare per la programmazione commerciale o non commerciale. Ad esempio, i programmatori usano Boost per sviluppare software per esperimenti presso il Large Hadron Collider del CERN, misure oceanografiche per MetOcean ingegneri e dei sistemi finanziari e di gestione per il ristorante affiliato NPC internazionale.

istruzione

1 Avviare il browser Web e navigare il sito web Boost a www.boost.org. Fai clic su "Download", e poi scaricare il pacchetto Boost compressa al vostro Mac.

2 Fare doppio clic sul file Boost compressa sul vostro Mac per espanderla.

3 Fai clic su "Applicazioni" sul Dock del Mac, fare clic su "Utilità" e poi cliccare su "Terminal" per avviare l'emulatore di terminale nativo di Apple. Viene visualizzata una finestra di terminale.

4 Trascinare la cartella "boost_1_47_0" decompresso nella finestra del terminale, e quindi premere il tasto "Invio" sulla tastiera del computer per passare il terminale nella directory di installazione Boost.

5 Digitare il seguente comando al prompt del terminale:

./bootstrap.sh

e quindi premere il tasto "Return".

6 Digitare "ls" al prompt del terminale.

7 Digitare il seguente comando al prompt del terminale:

architettura ./bjam = combinata

e quindi premere il tasto "Return" per costruire le librerie Boost e installarli sul vostro Mac.