Che cosa cercare in un processore del computer

December 16

CPU di un computer (unità centrale di elaborazione) è come un cervello. Proprio come il cervello umano, però, il cervello della CPU non sono tutti fatti uguali. Alcuni hanno particolari vantaggi, come risparmiando energia e la produzione di basse quantità di calore, o calcolare modelli meteorologici e la progettazione di macchinari complessi. Così, quando si tratta di acquistare uno per desktop o laptop uso, si dispone di una vasta gamma di opzioni in base alle proprie esigenze.

Tier One: CPU Netbook-Oriented

Diciamo che siete in cerca di una base, a basso costo portatile per l'uso "leggero", come l'elaborazione di testi, e-mail e navigare sul Web. Un processore portatile efficiente vi permetterà di utilizzare on-the-go per lunghi periodi di tempo prima che la batteria deve essere ricaricata. Questi tipi di processori producono anche meno calore. Altri processori, nel frattempo, sono stati così caldo in alcuni casi che hanno danneggiato i componenti e anche portato a lesioni fisiche. I principali CPU a basso consumo sono progettati da Intel, VIA e AMD, e vedrete loro un sacco di "netbook" (computer portatili più piccoli, a basso costo). processore Atom di Intel era il re della collina per un lungo periodo di tempo, ma ora altre scelte sono disponibili, rendendo i prezzi più competitivi e l'innovazione più probabile. Tutti e tre di queste CPU hanno prestazioni generalmente simili, ma tenere d'occhio i siti tecnologia come CNet, Hardware di Tom e Anandtech per le tendenze.

Mentre queste CPU a bassa potenza sono costo-efficaci ed estendere la durata della batteria, non sono anche abbastanza robusto abbastanza per fare produzione di media sostanziale (come l'editing video e audio). In pratica, ciò che è veramente loro limitante è la quantità di RAM di sistema (Random Access Memory). Netbook in genere non hanno abbastanza potenza di elaborazione per lasciare che un professionista sia efficace con software come Adobe Premiere o Avid. I giochi per computer saranno similmente soffrire. Piuttosto, i netbook (e le loro processori) sono più adatti per l'utente occasionale che non ha spesso eseguito programmi avanzati.

Livello due: CPU per notebook-Oriented

Ora, diciamo che si desidera un portatile che potrebbe praticamente sostituire un computer desktop per tutti, ma la più intensa di usi. A meno che non siete disposti a pagare un premio pesante, questo livello di solito non contengono processori che sono in grado di eseguire senza problemi i giochi per computer più avanzati, ma sono abbastanza capaci altrove. In questo livello, è praticamente una gara proprio tra AMD e Intel. I loro processori a basso consumo appaiono in questo livello a volte, ma cosa ti più spesso sono i processori core-brand di Intel e Turion di AMD. C'è un sub-livello anche qui, di CPU leggermente disabili che costano meno, ma sono comunque più potente della CPU che si vede nei netbook. Per Intel, è il brand Celeron. L'ingresso di AMD in questo livello è il Sempron. Questi due sono le CPU "single core", in modo che non può eseguire molte operazioni come le CPU dual-core, come Intel Core 2 Duo o Athlon x2 di AMD. Ma il Sempron e Celeron sono ora la maggior parte si trovano comunemente nei sapori a 64 bit, come i loro fratelli più alto livello.

Livello tre: le CPU desktop-Oriented

Il prossimo livello di solito è visto solo nei computer desktop o server aziendali, e usate da coloro che hanno bisogno della potenza di elaborazione più. Se stai facendo un sacco di produzione di media o di giochi per computer, questo è dove si vuole essere. Intel Core 2 Duo è stata una delle prime CPU dual core, quindi AMD ha continuato con l'Athlon X2 (allora X3 e X4, per un totale di quattro core). Intel ha risposto con il Core 2 Quad, ed è la graduale questa linea a favore del Core i7, che è abbastanza potente e relativamente costoso. Tutte le CPU a questo livello sono a 64-bit. Intel ha una reputazione in questo livello per meno consumo di energia, il che significa che il sistema può funzionare più fresco. AMD ha la reputazione di prezzi leggermente inferiori.