Come rimuovere rootkit da un PC utilizzando Blacklight

March 29

Come rimuovere rootkit da un PC utilizzando Blacklight


Un rootkit è un programma di malware progettato per dirottare il controllo del sistema operativo di un computer. Essa è tipicamente codificata a modificare la propria installazione in modo che non può essere rimosso con metodi disinstallazione standard. Inoltre, un rootkit può nascondere i processi in esecuzione, le applicazioni ei dati di sistema dal sistema operativo.

Quasi tutti i sistemi operativi dei computer sono suscettibili di rootkit. Se il computer portatile o desktop è stato infettato da virus o spyware ordinari, in genere possono essere rimosse con un programma antivirus di base. Un rootkit dannoso, tuttavia, può installarsi come modulo conducente o kernel, rendendo il processo di eliminazione molto più difficile. Blacklight, un prodotto di sicurezza di F-Secure, la scansione del computer per rootkit dannosi e rimuoverli.

istruzione

1 Scarica Blacklight dal sito web di F-Secure e salvare il file di installazione sul desktop del computer.

2 Fare doppio clic sul file appena scaricato. Viene visualizzato un contratto di licenza. Fare clic sul pulsante di opzione per accettare il contratto e fare clic su "Avanti".

3 Fare clic sul pulsante "Scan" quando lo schermo di scansione appare per avviare una ricerca completa del computer. Blacklight esegue la scansione di rootkit nascosti. Quando il processo è finito, cliccare su "Avanti" per procedere.

4 Guardate la schermata dei risultati. Se non sono stati rilevati rootkit nascosti, un messaggio indicherà che il computer è chiara; premere "Exit" per chiudere il programma. Se un rootkit è stato rilevato sul sistema, Blacklight visualizza un elenco dei processi di malware e file. Fare doppio clic su uno qualsiasi dei file nascosti per visualizzare informazioni aggiuntive.

5 Fai clic su "OK" nella schermata di conferma. Verrà richiesto di riavviare il computer. Fai clic su "Riavvia ora".

Consigli e avvertenze

  • Non tutti i rootkit sono dannosi; In effetti, alcuni sono legittimi ed eseguire i processi critici del sistema. Questi includono Explorer.exe e Winlogon.exe. Non eliminare questi file dal computer o rinominarli in nessun caso.