Come modificare un documento Adobe Secured

August 29

Come modificare un documento Adobe Secured


Immaginate si acquista una casa e le e-mail degli agenti immobiliari la tua offerta di acquisto, memorizzate come file PDF, al venditore. Certamente non vorrebbe il venditore di modificare i termini della sua offerta. Così il vostro agente protegge il documento e negozia le condizioni attraverso integrazioni successive. Mentre i volumi possono essere scritti sulle firme digitali, certificati e altre funzioni di sicurezza all'interno delle linee di prodotti Adobe, la sicurezza dei documenti di base in Acrobat Professional permette di proteggere con password tutto o in parte di un file PDF, e controllare i privilegi di accesso come ad esempio se un utente può copiare , modificare o stampare un documento. Modifica di un documento protetto implica di avere l'autorità di apportare modifiche e sono stati concessi i privilegi per farlo. Con le password in mano, tutto ciò che serve è un programma in grado di modificare i file PDF. visualizzatori PDF Reader e programmi di tipo non sono sufficienti.

istruzione

Acrobat Professional

1 Avviare Acrobat Professional e caricare il documento.

2 Inserire la password generale del documento (se richiesto).

3 Scegliere "Mostra proprietà di protezione" dalla "Sicurezza" discesa nel menu Avanzate.

4 Selezionare la scheda "Protezione" nella finestra di dialogo "Proprietà del documento".

5 Fare clic sul pulsante "Modifica impostazioni".

6 Inserire la password quando richiesto.

7 Deselezionare la casella "Limita Modifica ..." di controllo (sotto "Autorizzazioni"). In alternativa, è possibile fare clic su "Modifiche autorizzate" drop-down e selezionare una specifica modalità di editing.

8 Fai clic su "OK".

Consigli e avvertenze

  • Controllare le proprietà generali di sicurezza facendo clic sulla scheda "Protezione" nella finestra di dialogo "Proprietà del documento" (che si trova nel menu File).
  • le misure di sicurezza più elaborate utilizzare un certificato per crittografare i file PDF in modo che, per esempio, solo un elenco approvato di utenti possibile aprirli.
  • Non tutte le applicazioni di terze parti rispettano le impostazioni di sicurezza impostate in Acrobat. Tali applicazioni possono essere utilizzati per aggirare la sicurezza di base.