Perché è una partizione NTFS più sicuro di un FAT32?

September 30

Perché è una partizione NTFS più sicuro di un FAT32?


Partizionamento di un disco rigido in due o più volumi organizza e aiuta a proteggere file e dati importanti. Dopo aver creato una partizione, è possibile aumentare ulteriormente la sicurezza dei dati mediante la formattazione - creando la struttura che organizza i dati all'interno di ogni partizione - usando un file system NTFS, quando possibile. Tranne che in un caso in cui il sistema operativo supporta solo FAT32, funzioni di sicurezza in NTFS lo rendono una scelta migliore e più sicuro.

crittografia

Una partizione NTFS include un sistema di crittografia dei file che non è disponibile in una partizione FAT32. La crittografia dei file aiuta a mantenere i dati in file e le cartelle private, modificando il suo formato, rendendolo disponibile per la visualizzazione, senza entrare in una pubblica e una chiave di cifratura privata. Senza le chiavi di decrittazione corretti, un utente riceve un messaggio di errore se, o quando, cerca di aprire un file sulla partizione. Su un file system FAT32, chiunque l'accesso alla partizione - se un utente o un hacker - guadagna anche l'accesso ai propri file, cartelle e dati.

Permessi

La possibilità di impostare i permessi in NTFS - e non in FAT32 - è un'opzione che aumenta ulteriormente la sicurezza in una partizione NTFS. I livelli di autorizzazione includono il pieno controllo, modificare, lettura ed esecuzione, il contenuto della cartella lista, leggere e / o scrivere, ognuno dei quali include autorizzazioni specifiche che corrispondono al suo livello. Ad esempio, un utente che ha il pieno controllo ha tutte le 14 autorizzazioni disponibili, mentre un utente che ha letto autorizzazioni ha solo cinque. In qualità di amministratore del computer, si ha la possibilità di impostare le autorizzazioni per gruppi o singoli utenti.

Gestione degli errori

capacità di gestione degli errori in un'integrità aumento partizione dati NTFS e facilitare il recupero dei dati. Mentre una partizione NTFS non può, e non deve, di gestire tutti gli errori relativi al disco "al volo", un processo chiamato NTFS transazionali - disponibile su Windows Vista e sistemi successivi - in grado di eliminare le modifiche parziali ai dati prima che possano compromettere il sistema. NTFS transazionale dotato di un sistema di ripristino in grado di eliminare o rollback operazioni come la modifica o l'eliminazione di dati in un file o una cartella, se problemi con il computer o un evento come una mancanza di corrente si impedisce di completare la transazione. Una partizione NTFS dispone inoltre di opzioni di ripristino che consentono di impostare un punto di controllo e di recuperare la maggior parte, se non tutti, i dati inseriti a partire dalla data e l'ora del checkpoint.

considerazioni

Nonostante il fatto che la formattazione di una partizione con un file system NTFS significa un maggiore livello di sicurezza dei dati, non è un'opzione per i sistemi operativi più vecchi. Consigliamo di aggiornare il sistema operativo se si esegue Windows 95, 98 o Windows Millennium Edition, come ogni richiede l'utilizzo di FAT32 come l'unica opzione. Se si sta ancora utilizzando un file system FAT32 in combinazione con una versione più recente di Windows, si ha la possibilità di convertire da FAT32 a NTFS.