Fai da te a Internet senza fili antenna

March 17



Se siete alla ricerca di un ottimo modo per ottenere una migliore ricezione wireless, ma non vogliono spendere soldi su un'antenna nuovo di zecca, è possibile rendere il proprio antenna wireless a Internet fai da te. Utilizzare il modello fornito insieme a un paio di articoli per la casa per creare un'antenna parabolica che può contribuire a rafforzare il segnale wireless ed estendere la vostra gamma. Questo compito non dovrebbe richiedere più di 30 minuti per completare, nella maggior parte dei casi.

istruzione

1 Utilizzare il browser Web per scaricare il modello in formato PDF stampabile. Stampa il modello su carta resistente. Utilizzare un coltello X-Acto per tagliare il modello. Punteggio slot dove contrassegnati per il riflettore e l'antenna.

2 Applicare il collante sul retro del riflettore modello rettangolare. Posizionare il foglio di alluminio, lato opaco verso il basso, sulla superficie del riflettore levigando le rughe. Non applicare un foglio di alluminio per la porzione di sostegno dell'antenna (la parte con le linguette e logo). Attendere che la colla si asciughi prima di procedere ulteriormente.

3 Tagliare le fessure per il riflettore rettangolare attraverso il foglio di alluminio. Individuare i fori di inserimento antenna sulla porzione di supporto dell'antenna. Tagliare i fori in un modello a forma di X con un coltello X-Acto. Non tagliare un foro circolare.

4 Piegare il riflettore mentre inserendo le linguette superiori della porzione di sostegno attraverso la porzione del riflettore dell'antenna. Piegare il fondo della porzione di supporto e inserire le linguette inferiori nelle fessure sulla metà inferiore del riflettore. Applicare l'adesivo per tenere insieme le due porzioni.

5 Inserire l'antenna del ricevitore wireless attraverso il foro a forma di X fino a quando l'antenna è a metà strada attraverso il riflettore. Posizionare il riflettore nella direzione della vostra scelta.

Consigli e avvertenze

  • È possibile utilizzare software di scansione Wi-Fi, come Netstumbler e inSSIDer per misurare miglioramenti nella potenza del segnale wireless.
  • esercitare sempre cautela quando si usano strumenti taglienti. Tenere le mani il più lontano dalle lame possibile.