Come dividere celle selezionate da una base di dati con le formule

September 16

Come dividere celle selezionate da una base di dati con le formule


Structured Query Language di Microsoft (SQL) recupera i record da tabelle di database, ma può essere utilizzato per i calcoli pure. Si può prendere due colonne dal vostro tavolo e utilizzarli in un calcolo divisione. Questo è comunemente usato come un modo per calcolare due valori e inserire il totale in un'altra colonna della tabella. Il linguaggio SQL supporta anche altri calcoli matematici, come addizione, sottrazione e moltiplicazione.

istruzione

1 Creare tre variabili SQL per contenere i valori di calcolo. I primi due contengono i valori dalle tabelle del database. Quest'ultimo contiene il valore risultante. Il codice seguente mostra come creare variabili SQL:

dichiarare @ valore1 int
dichiarare @ valore2 int
dichiarare galleggiante @result

Le prime due variabili contengono numeri interi (INT). L'ultima variabile consente un risultato che contiene un valore decimale.

2 Assegnare le prime due valori variabili presenti nella tabella. Il seguente codice recupera due valori da una tabella ordine del cliente:

selezionare @ valore1 = item1_quantity, @ value2 = item2_quantity dall'ordine in cui customerID = 1

In questo esempio, i valori di quantità per un ordine del cliente vengono salvati nelle rispettive variabili SQL.

3 Dividere le due variabili e salvare il risultato nella variabile "@result". Il codice seguente mostra come dividere in SQL:

set @result = (@ valore1 + valore2 @) / 2

Il calcolo di cui sopra è la formula che determina il numero medio di elementi un utente acquistato. Il risultato viene salvato nella variabile "@result".

4 Stampare il risultato di verificare il calcolo funzionato correttamente. L'affermazione "stampa" è usato per eseguire il debug e verificare i calcoli in SQL. Utilizzare la seguente dichiarazione per stampare il risultato alla console SQL:

@result stampa