Come utilizzare un router di rete

January 17

Un router serve a molti scopi all'interno della rete tipica. Esso consente a tutti i computer della rete di comunicare tra loro, al fine di trasferire i file, stampanti, condividere ed eseguire altre attività. Un router di rete consente anche una singola connessione a Internet per essere condiviso tra più computer. Infine, protegge la rete locale da altri su Internet che possono avere scopi scellerati in mente. Fortunatamente, i router di rete di oggi sono diventati molto più facile da usare, anche per coloro che sono abbastanza nuovo al networking.

istruzione

1 Collegare il router di rete per i computer e la connessione a Internet. Ci sono tipicamente un gruppo di cinque o più porte Ethernet sul retro del router. Una porta, che è separato dagli altri, è conosciuto come la porta WAN o larga porta di rete zona. Collegare un cavo Ethernet da questa porta per il modem Internet a banda larga. Quindi collegare ogni computer collegato in rete in una delle porte Ethernet rimanenti. Se il router è di tipo wireless, tutti i computer dotati di schede wireless non hanno bisogno di essere collegato con un cavo Ethernet. Accendere il router.

2 Consultare il manuale utente del router per informazioni su come accedere l'applicazione di configurazione on-line. In genere, un indirizzo web come "http://192.168.1.1" viene digitato nella barra degli indirizzi del router dal browser Web su un computer connesso a Ethernet. La parte numerica dell'indirizzo dovrebbe essere sostituito con l'indirizzo IP di default del router. Il router sarà poi chiedere il nome dell'amministratore e la password predefiniti. Immettere queste informazioni come indicato nel manuale. Apparirà una pagina con un gruppo di impostazioni. Una serie di schede o link vi permetterà di modificare le pagine e trovare ulteriori impostazioni. I nomi delle schede, e ciò che è contenuto all'interno di ciascuno, varia da router a router, ma dovrebbe essere relativamente facile da trovare le impostazioni che dovranno essere cambiati.

3 Configurare come saranno affrontati i computer della rete. Questo di solito può essere fatto dalla pagina principale. Sia indirizzamento statico o dinamico può essere scelto. indirizzamento dinamico è più facile da impostare, e permette ulteriori computer da aggiungere alla rete senza dover configurare il router. Con l'indirizzamento dinamico, in genere è possibile lasciare le impostazioni predefinite. Se l'indirizzamento statico è scelto, si dovrà scegliere un indirizzo IP diverso per ogni computer. Indirizzamento IP statico, tuttavia, è più affidabile perché l'indirizzo di un particolare computer non cambia mai, che rende più facile per configurare alcune applicazioni che si basano su indirizzi IP.

4 Attivare il firewall, se lo si desidera, selezionando la scheda di sicurezza. Un firewall protegge la rete da attacchi provenienti su Internet. Mentre ogni computer dovrebbe avere il proprio firewall installato, consentendo il firewall del router aggiungerà un ulteriore livello di protezione. Nella maggior parte dei casi, le opzioni predefinite per il firewall saranno sufficienti.

5 Impostare il port forwarding, noto anche come Network Address Translation (NAT), se si dispone di giochi, software peer-to-peer, o qualsiasi altra applicazione che necessitano di un accesso meno ristretto a Internet. La scheda deve essere contrassegnato "Port Forwarding" o "NAT". Sarà necessario conoscere l'indirizzo IP della macchina a cui verrà inoltrata la porta, e sarà necessario conoscere l'apertura della porta, così come il protocollo di comunicazione che utilizzerà. Consultare la documentazione dell'applicazione per queste informazioni.

6 Configurare le impostazioni wireless, se il router è della varietà wireless. Sarà necessario impostare il nome di rete SSID, il canale radio wireless, e si dovrebbe anche abilitare la crittografia wireless per proteggere la rete.

7 Cambiare il nome dell'amministratore e la password predefiniti del router. Questo renderà più difficile per gli intrusi di ottenere il controllo del router. Ci sono molte altre impostazioni minori che possono essere regolate nel router di rete, e variano da marca a marca e modello a modello. Fare riferimento alla documentazione del router per ulteriori informazioni sulle impostazioni specifiche.